Manuale infrazioni UE

Manuale infrazioni UE

Si è concretizzata con l’elaborazione di un “Manuale di risposta alle infrazione Ue”, l’esperienza acquisita dai funzionari della Rappresentanza italiana presso l’Unione europea, che negli ultimi tre anni ha contribuito a ridurre costantemente le controversie tra Bruxelles e Roma sull’applicazione della normativa comunitaria.

Da quest’anno infatti – secondo dati europei in materia di infrazioni – l’Italia é diventata la più virtuosa tra i grandi Paesi Ue dopo il Regno Unito.

Il nuovo strumento é una guida pratica che intende aiutare le amministrazioni italiane a rispondere in maniera il più possibile efficace alle procedure di pre-contenzioso (Eu-Pilot), e di contenzioso di infrazione con l’Ue. La guida fornisce “suggerimenti concreti, senza approfondimenti accademici”.

Per chi ha contribuito alla sua realizzazione , “il presupposto fondamentale é che, a parità di bontà degli argomenti presentati, lo stile, la successione dei vari punti, e la comprensione del contesto in cui le risposte vengono lette a Bruxelles, cambia decisamente la possibilità di facilitare o meno la positiva archiviazione delle varie procedure”.

Il Manuale é consultabile sul web all’indirizzo: www.italiaue.esteri.it.

 

Articolo tratto da www.ansa.it